Ficarazzi

Artisti e scrittori indagano l'affetto

"I Never Promised You a Rose Garden" è una mostra collettiva in due parti che riunisce il lavoro di artisti visuali e scrittori, oltre a una selezione di libri, ed esplora la nozione di affetto. La prima parte s'inaugura l'11 ottobre alle 19 nello spazio Studio Frontiera di via Alloro, a Palermo; l'altra il 18 ottobre al Minimum di via Giacalone, nell'ambito di Manifesta 12. Baruch Spinoza definisce "affetti" i cambiamenti prodotti su un corpo, inclusa la mente, attraverso l'interazione con un altro corpo, che aumenta o riduce il suo potere di attività. O, come spiega Brian Massumi: "Produrre o subire l'azione di un affetto significa fare un incontro e fare un incontro significa aver già iniziato un'avventura". La mostra affronta la dimensione emozionale delle nostre comunicazioni e l'impatto del digitale sulle relazioni interpersonali; esplora le nozioni di emozione collettiva e intimità e guarda all'amore nell'epoca del capitalismo e di Tinder, al lessico affettivo e alla vocazione romantica.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie