Teatro: al Libero, 'Uno che conoscevo'

Una teatrale "discesa agli inferi" tra le magagne dell'informazione nella redazione di un telegiornale. E' la trama di Uno che conoscevo, nuova pièce di Corrado Accordino, che andrà in scena al Teatro Libero da giovedì 15 marzo alle 21.15 fino a sabato 17 marzo. La redazione di un telegiornale, tre giornalisti e una stagista, lo stress degli ascolti, la priorità da dare alle notizie, l'atmosfera che si infiamma per un nonnulla. In questo quadro prende vita lo spettacolo che descrive il sistema complesso di leggi non dette che governano il mondo dell'informazione. "Una storia di vessazioni e di educazione al mestiere che vede la protagonista, una giovane stagista, - affermano gli auori - imparare le regole del gioco: un subdolo e necessario destreggiarsi tra dinamiche d'ufficio, segreti pericolosi e opportunismi. E in meno di un mese di lavoro, tra una notizia e l'altra, impara bene il mestiere, anche meglio di quanto i suoi maestri potessero pensare".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. TrapaniOk.it
  2. Messina Magazine
  3. TrapaniOk.it
  4. Nuovo Sud.it
  5. Nuovo Sud.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Robert Capa Retrospective
    MOSTRE Robert Capa Retrospective
  • ALEXANDER RODCHENKO
    MOSTRE ALEXANDER RODCHENKO
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ficarazzi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...